Quantcast

Esquilino, durante controlli Polizia chiude due attività

Più informazioni su

Roma – Senza sosta i servizi messi in campo dal Questore di Roma nella zona di Piazza Vittorio Emanuele II. L’obiettivo è assicurare un’efficace azione di prevenzione e repressione dei reati, utilizzando sia agenti in uniforme per la fase della prevenzione – con posti di controllo e pattugliamento ordinario – che agenti in abiti civili per l’ attività di repressione e quella info investigativa.

I servizi, ai quali hanno partecipato gli agenti del commissariato Esquilino diretto da Stefania D’Andrea e quelli dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno avuto, altresì, la finalità di assicurare il rispetto della normativa anti covid, in particolar modo nelle attività commerciali, nonché quello di garantire il decoro urbano.

A causa della violazione della normativa sopra menzionata due attività, una in via Giolitti e una in via Cairoli, sono state chiuse temporaneamente per 5 giorni e multate rispettivamente per 400 euro.

Nel corso del monitoraggio dell’afflusso di persone che transitano in questa zona, e nelle strade adiacenti alla piazza, i poliziotti hanno effettuato 17 posti di controllo, identificato 242 persone, controllate 119 autovetture, oltre a innumerevoli esercizi pubblici. Così in un comunicato la Questura di Roma. (Agenzia Dire)

Più informazioni su