RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Evade dai domiciliari: a casa fa troppo caldo

Più informazioni su

I carabinieri hanno arrestato un giovane romano L.M., vent’anni, per evasione dagli arresti domiciliari, a cui era sottopostodopo una rapina a un bengalese a Tor Pignattara. I militari hanno notato, nei pressi di viale dei Romanisti, l’uomo che fumava una sigaretta e che, alla vista dei militari, ha cercato di allontanarsi. Dagli accertamenti è risultato il provvedimento dei domiciliari. Alla domanda sul perché fosse evaso, il giovane ha dettochelasuacasanonavevaaria condizionata e, data la temperatura di questi giorni, aveva aspettato la notte per scendere a fumare una sigaretta al fresco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.