RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Finge un malore per rubare in ospedale: arrestato

Più informazioni su

Carabinieri

Carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno arrestato un 43 enne, già conosciuto alle forze dell’ordine, che la scorsa notte si è presentato presso il pronto soccorso del Policlinico di Tor Vergata lamentando dei fantomatici dolori addominali. Dopo le prime cure, i medici, non considerando preoccupante il caso, lo hanno fatto accomodare in sala d’aspetto, in attesa di sottoporlo ad accertamenti più approfonditi.

Nel frattempo, il 43enne è sparito e ad accorgersi della sua assenza è stata la guardia giurata che è andata a cercarlo nelle corsie dei reparti. Il sedicente malato, infatti, è stato pizzicato nel laboratorio di analisi mentre frugava nell’armadietto e, alla vista del personale di vigilanza, gli si è scagliato contro tentando la fuga. Immediatamente sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata che lo hanno arrestato con l’accusa di rapina impropria e accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.

Più informazioni su