RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fiumicino, aggrediscono giovane ambulante bengalese

Più informazioni su

Hanno aggredito un giovane ambulante bengalese sulla spiaggia del Lungomare della Salute a Fiumicino. I carabinieri, con la collaborazione dei colleghi della Stazione di Roma Monteverde Nuovo, hanno arrestato due giovani del luogo, con l’accusa di lesioni personali aggravate ai danni dell’extracomunitario. Tutto ha avuto origine dal diverbio che una signora ha avuto con l’ambulante bengalese: la discussione ha attirato l’attenzione del figlio della donna che, con un complice, ha aggredito lo straniero con calci e pugni. Uno dei bagnanti che ha assistito alla scena ha chiamato il 112 e, dopo pochi minuti, sono giunti sul posto i carabinieri. Il ragazzo è stato subito soccorso e trasportato da un’ambulanza presso l’ospedale G.B. Grassi di Ostia dov’è stato riscontrato affetto da contusioni in varie parti del corpo, dalla distrazione della rachide cervicale e l’infrazione di una costola. Il giovane se la caverà con 21 giorni di riposo e cure mediche. I suoi aggressori, di 23 e 20 anni, entrambi di Fiumicino e disoccupati, sono stati arrestati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.