RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fiumicino, molesta una ragazza all’uscita della scuola

Più informazioni su

Molesta una ragazza all’uscita della scuola. È accaduto ieri a Fiumicino, dove un cittadino egiziano di 26 anni è stato arrestato dalla Polizia per violenza sessuale. All’uscita di scuola una ragazza, minorenne, si è avviata a piedi verso casa. Lungo la strada la giovane ha notato un uomo che, camminando sullo stesso marciapiede, le si faceva incontro. Per evitare di incontrarlo ha attraversato la strada, ma l’uomo ha fatto lo stesso e, quando stavano per incrociarsi, le si è lanciato addosso. L’uomo ha tentato di abbracciare la ragazza e ha iniziato a palpeggiarla. Lei ha tentato di difendersi e, alla fine, è riuscita a divincolarsi e a scappare. Vedendo che l’uomo aveva preso ad inseguirla, impaurita, si è nascosta tra le auto in sosta e ha telefonato alla madre, che la stava aspettando a casa. Approfittando di una distrazione del suo aggressore la giovane è arrivata a casa e lì ha chiamato la Polizia. In breve tempo è giunta la Volante del Commissariato Fiumicino. Gli agenti, raccolte le descrizioni dell’aggressore, si sono messi alla ricerca dell’uomo e l’hanno individuato poco distante dall’abitazione della vittima. Alla vista dei poliziotti ha tentato di scappare, ma, nonostante la resistenza, è stato prontamente fermato. Riconosciuto dalla vittima, l’aggressore è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.