RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Follia a Termini: prende a sassate auto in sosta e minaccia poliziotti, arrestato

Roma – Il 9 settembre scorso un cittadino 55enne originario del Ghana, è stato tratto in arresto dagli Agenti del Settore Operativo di Roma Termini per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo, dopo aver forzato i varchi di accesso all’area partenze dello scalo di Roma Termini ed essere salito a bordo di un convoglio regionale, ha opposto una forte resistenza ai poliziotti che volevano identificarlo e per questo è stato denunciato.

Una volta accompagnato fuori dalla stazione dei treni però, lo straniero ha raccolto un grosso sasso scagliandolo su un’auto in ferma in sosta, rompendone i cristalli e colpendo e minacciando anche gli agenti della Polfer, obbligati ad intervenire nuovamente per fermare le sue intemperanze. L’uomo è stato quindi arrestato, giudicato con rito diretto e condannato ad otto mesi di carcere.