RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fontana di Trevi, su youtube commenti contro i vigili. Intanto D’Artagnan sul monumento ripete show della pancia tagliata

Più informazioni su

All’indomani del servizio de «Le Iene» sul furto delle monetine dentro la Fontana di Trevi esplode la rabbia tra gli utenti di Youtube, uno dei portali nei quali è stato pubblicato il video. Numerosi sono stati i post lasciati: chi è indignato, chi disgustato, chi deluso, chi rassegnato. È un susseguirsi di improperi per quanto visto e accaduto. «Poi si dice che Roma è ladrona, questo è l’esempio, visto che anche i vigili sono corrotti e come lo sono loro ben in vista lo sono la maggior parte delle istituzioni meno esposte. Tutto un ‘magna magna’ collettivo» scrive Kenyatox 73. «La cosa più triste e che quel gorilla continua a prendersi i soldi, indisturbato dalle telecamere, i vigili dopo aver fatto la loro bella figura se ne vanno come se niente fosse successo e non si vede un’auto della polizia o dei carabinieri» commenta Peppe 081. C’è chi lancia qualche proposta come «mcomunicare71»: «Invito i ragazzi romani ad organizzare ogni lunedì mattina, quando questi ladri si fregano i soldi, un Flash Mob a Fontana di Trevi e denunciare sistematicamente quello che accade… allora si che qualche ‘testa salta’» e c’è chi, invece, più esplicitamente chiede »di cacciare via il comandante dei vigili urbani (oltre ai vigili presenti). Sono anni che c’c questo malaffare enorme e il comandante cade dalle nuvole Povera mammola!« oppure »spero per i vigili che stiano trovando gig un altro lavoro e che cambino paese…perchè rischiano il linciaggio se girano per la città di Roma«. Ma c’è anche chi se la prende con se stesso in quanto italiano,come »fossa alta«: »Mi chiedo perchè nessun cittadino denuncia ciò che vede di sporco e ci deve essere o Striscia o Le Iene per mettere in luce la sporcizia civile da reato con la quale conviviamo quotidianamente , sempre delegando ad altri il proprio dovere civico. Siamo un popoli di ebeti«.

È ritornato nuovamente a Fontana di Trevi l’uomo soprannominato D’Artagnan, all’indomani del servizio delle Iene. L’uomo questa volta è salito sul monumento e si é procurato dei tagli sulla pancia. D’Artagnan dopo pochi minuti è sceso dal monumento, tra gli applausi dei turisti, aiutato da un agente della polizia municipale ed è stato soccorso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.