RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Foto e video a bimbi in spiaggia: in manette coppia di indiani

Roma – Al termine di accurati accertamenti con il magistrato di turno i Carabinieri di Ostia hanno arrestato due uomini di origini indiane di 33 e 28 anni, incensurati, disoccupati, con le accuse di pornografia minorile e detenzione di immagini pornografiche. I due ragazzi si trovavano, ieri alle 17.30 circa, in uno stabilimento di Ostia, in lungomare Paolo Toscanelli. Arrivati sul posto via spiaggia, la coppia e’ stata notata da un gruppo di genitori mentre fotografava con i cellulari alcuni bambini ospiti del lido.

I due indiani sono stati quindi accerchiati e si e’ sfiorato il linciaggio. Solo l’arrivo dei Carabinieri ha riportato la calma. I militari hanno sequestrato cellulari dei due e bloccato gli indiani, in attesa delle verifiche del caso. Al termine dei riscontri e’ stato appurato che sugli smartphone avevano fotografie di bambini in costume da bagno e file video con minori. Immediato l’arresto e’ oggi il giudizio con il rito direttissimo.