Frontale tra furgone e bus: pirata della strada fugge dopo incidente ma viene individuato

Roma – Ha sbattuto col suo autocarro contro un autobus Atac e poi si è dato alla fuga senza fermarsi dopo l’impatto. Individuato un cittadino peruviano 31enne, denunciato per omissione di soccorso poiché, dopo aver provocato il sinistro stradale, non si è degnato di soccorrere un utente rimasto ferito.

L’episodio è accaduto a Torrevecchia, dove attorno alle 5 del mattino un mezzo della linea 546 è stato preso frontalmente dal furgone col 31enne a bordo, mentre stava per avviare il suo turno di servizio.

Immediatamente dopo l’accaduto il pirata della strada è sceso col motore ancora in funzione ed è scappato a gambe levate, mentre l’autista del veicolo è stato portato in ospedale per essere visitato.

Il responsabile è stato individuato dagli agenti del XIV Gruppo Montemario della Polizia Locale di Roma Capitale, che hanno svolto un’intensa indagine culminata col riconoscimento dell’uomo grazie anche all’aiuto dell’autista stesso, che ha confermato l’identità del 31enne.

Proseguono inoltre le indagine per capire meglio la dinamica dello scontro, ma anche per individuare se altri soggetti hanno aiutato il pirata della strada a sviare le procedure d’indagine nei suoi confronti.