RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Frosinone, ‘Victor Pub’ distrutto dalle fiamme

Più informazioni su

Un pub nella zona dello scalo di Frosinone è stato distrutto dalle fiamme. L’incendio è scoppiato poco dopo l’una della notte scorsa ed ha avvolto immediatamente tutto il nuovo locale, il Victor Pub, molto frequentato dai giovani frusinati. I vigili del fuoco giunti subito sul posto non sono riusciti a domare subito le fiamme e l’intera struttura è stata «divorata» completamente. Circa sei mesi fa sempre sulla stessa strada è andato in fiamme anche un altro pub, proprio poco distante dal Victor. Sugli episodi incendiari stanno indagando polizia e carabinieri. C’è il sospetto che nell’incendio di questa notte, e in quello di sei mesi fa, ci sia la responsabilità di terzi. I vigili del fuoco hanno preso a campione alcuni resti del locale per sottoporli ad analisi di laboratorio ed avere la conferma o meno del dolo che sospettano. Potrebbe essere stato un ordigno posizionato all’interno del locale a far scatenare l’incendio che ha avvolto il Victor Pub di Frosinone. «Abbiamo sentito una forte esplosione – hanno raccontato alcuni residenti in zona alle forze dell’ordine -. Subito dopo il boato abbiamo visto fumo e fiamme uscire dal pub». «Non abbiamo mai ricevuto alcuna minaccia – commenta la mamma del titolare del locale distrutto -. Mio figlio mi ha avvisato di quanto accaduto e mi ha detto di stare tranquilla, ma qui è tutto distrutto, mi aveva detto che c’era solo qualche piccolo danno, non ci sono più nemmeno le porte». Nel piazzale dinnanzi al locale ci sono sedie e tavoli scaraventati fuori dal Victor Pub a seguito dell’esplosione, vetri infranti e porte divelte. L’area è stata sottoposta a sequestro giudiziario da parete della Questura di Frosinone. Secondo quanto si è appreso, le forze dell’ordine hanno trovato la porta d’accesso posteriore del pub scardinata.

Più informazioni su