RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fumo da tombini in centro Roma, paura e stop metro Cavour

Più informazioni su

CRONACA DI ROMA – Denso fumo che usciva dai tombini, fino a formare un’alta colonna, ha creato nel pomeriggio allarme nel centro di Roma, una citta’ che nel giorno del suo compleanno e’ stata invasa da turisti e villeggianti. A provocarlo e’ stato un incendio in una galleria dei servizi, in via Giovanni Lanza, dove quattro cavi di alimentazione di media e bassa tensione si sono surriscaldati dando origine all’incendio e quindi al fumo.

A scopo precauzionale i vigili del fuoco hanno chiuso, la stazione della metro B Cavour, ma intervenendo sul posto con quattro squadre hanno anche accertato che proprio a poca distanza da dove usciva il fumo, esattamente ad 80 metri, c’era anche una fuga di gas da una condotta del metano. Dopo che l’Acea ha staccato l’energia alle quattro cabine di derivazione dei cavi, i vigili del fuoco, hanno potuto spegnere l’incendio e cosi’ la stazione della metro Cavour, poco prima delle 20, e’ stata riaperta.

Contemporaneamente i tecnici dell’Italgas hanno individuato la fuga di gas. Pochi – sostiene l’Acea – i disagi per gli abitanti della zona. Sono rimasti senza corrente elettrica soltanto tre civici di via Cavour, che “riceveranno alimentazione alternativa e l’impiego di gruppi elettrogeni”. In serata continueranno i lavori dei tecnici dell’Acea e dell’Italgas per riparare i rispettivi guasti.

Più informazioni su