RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

FURTI RAME | Gela, ladruncoli italiani presi mentre tentano furto

Più informazioni su

Non sono soltanto i romeni e i rom ad aver scoperto quanto può fruttare rivendere ai ricettatori i cavi di rame rubati qua e là. I carabinieri di Gela hanno arrestato la scorsa notte R. T., 18 anni, gelese e T.G. 17 anni, per tentativo di furto aggravato in un’abitazione in contrada Marabusca.

Dopo avere forzato il cancello d’ingresso al terreno confinante tranciando la catena di accesso, sono entrati in casa per rubare cavi di rame da una centralina di proprietà dell’ENEL al primo piano dell’abitazione.

I carabinieri, giunti sul posto, hanno sorpreso i due ladri con la scala già appoggiata al muro della casa e nel loro camioncino hanno trovato gli arnesi per scassinare.  Il minore è stato portato al centro di prima accoglienza di Caltanissetta.

Più informazioni su