RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Genova: svelato nuovo ponte da Renzo Piano, dovrà durare mille anni

Il nuovo ponte sul Polcevera di Genova sara’ in acciaio, avra’ un passo piu’ breve del precedente e “dovra’ durare mille anni. E questa non e’ una metafora”. Avra’ quattro corsie piu’ quelle di emergenza e “di certo sara’ costruito in tempi brevi, ma questo non vuol dire che sara’ costruito in maniera frettolosa”.

L’archistar e senatore a vita Renzo Piano (che peraltro e’ genovese) stamane in una conferenza stampa nella sede della Regione Liguria, ha riassunto cosi’ il suo progetto per il nuovo ponte cittadino, dopo il crollo del viadotto Morandi del 14 agosto scorso. Da quando c’e’ stata quella tragedia e il sindaco Marco Bucci ha chiamato Piano in aiuto, l’architetto confessa di “non aver pensato ad altro”. In tre settimane, infatti, ha fatto il lavoro. “Non e’ impossibile”, pensare che possa durare mille anni, sottolinea l’architetto, e comunque “credo sara’ in acciaio, in modo da essere piu’ accessibile, manutentibile”.

Anzi, riprendendo le parole del governatore Giovanni Toti, Piano parla di un ponte “normale”, visto che “i ponti normali non crollano”. Ma deve essere anche “semplice e parsimonioso, il che ma non va inteso come banale”, prosegue il senatore a vita. E sara’ anche un’opera che celebra il carattere di Genova che e’ “ritrosa e pudica”, va avanti Piano: “Genova e’ superba e lo e’ perche’ e’ grande perche’ e’ sopra, non si e’ mai persa.