RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Giovedì di sangue su strade romane: 2 morti e una bimba ferita gravemente

Roma – Tre diversi incidenti lasciano sulle strade della Capitale 2 morti e una bambina in prognosi riservata. Questo è il tragico bilancio del giovedì di sangue vissuto a Roma.
Su via Casilina è deceduto un ragazzo italiano di 26 anni, quando alla guida della sua moto Yamaha ha sbattuto contro un palo.
In viale Giovanni Battista Valente, all’altezza dell’incrocio con via Collatina, un’anziana signora di 79 anni è stata investita da una 56enne alla guida di una Smart. Il forte impatto non ha lasciato scampo alla malcapitata, rendendo inutili i tentativi di rianimare la 79enne.

Infine, una bimba di 10 anni è stata travolta da un’automobile e si trova ora in gravi condizioni. Il tutto è successo in via Città di Prato. L’uomo alla guida del veicolo, un classe 1979, è stato sottoposto a test per alcol e droga come prassi vuole, mentre la bimba è stata trasportata in codice rosso al Pronto soccorso pediatrico dell’ospedale San Camillo, e si trova tuttora in prognosi riservata.