RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ilaria Cucchi: giornata significativa ed emozionante per costituzione parte civile Carabinieri

Roma – “Questa, dopo dieci anni, e’ una giornata estremamente significativa. Sono emozionata per il fatto che oggi l’Arma dei carabinieri si sia costituita al fianco della famiglia Cucchi. È una cosa senza precedenti e la dedico a tutti coloro che continuano a insinuare che la famiglia Cucchi sia contro l’Arma dei Carabinieri o viceversa”. Lo ha detto Ilaria Cucchi dopo la prima udienza preliminare del procedimento sui depistaggi relativi alla morte di suo fratello Stefano, e che vede otto carabinieri a rischio processo, commentando la decisione dell’Arma di costituirsi parte civile.

“E’ un momento di riavvicinamento non solo tra la famiglia Cucchi e le istituzioni ma tra i cittadini e le istituzioni- ha aggiunto Ilaria Cucchi- perche’ tante volte in questi anni le persone normali si sono ritrovate nel senso di frustrazione che la nostra famiglia ha provato in questi continui scontri con le istituzioni”.

La sorella di Stefano ha accolto piacevolmente anche la richiesta di costituzione di parte civile del sindacato dei militari italiani: “In vicende come la nostra troppe volte ho visto i sindacati di polizia intromettersi contro le nostre famiglie. In quest’aula per la prima volta un sindacato si e’ schierato al nostro fianco e non contro di noi. Questo lo dedico al signor Gianni Tonelli (ex segretario generale del sindacato di polizia Sap e parlamentare della Lega che denuncio’ Ilaria Cucchi per diffamazione, ndr)”.