RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

In corso indagini per scoprire reale identità Napulsi

Abdel Salem Napulsi, secondo quanto emerso dalla Questura, non sarebbe il vero nome del 38enne arrestato nell'ambito dell'operazione antiterrorismo di oggi della Polizia.

Più informazioni su

Roma – Abdel Salem Napulsi, secondo quanto emerso dalla Questura, non sarebbe il vero nome del 38enne arrestato nell’ambito dell’operazione antiterrorismo di oggi della Polizia.

Sono in corso indagini infatti per risalire alla reale identità dell’uomo. Sedicente palestinese al momento dell’arresto ad ottobre in una appartamento di Roma in zona Marconi, che in realtà sarebbe di origini tunisine.

L’uomo, secondo quanto riferito dalla Digos, effettuava ricerche “maniacali” su armi e armerie di tutta Europa. “In modo compulsivo e dettagliato”.

Oggetto delle ricerche: schede tecniche su armi di ogni tipo. Da quelle di piccolo calibro ai lanciarazzi. Ai tutorial sul loro uso fino ai costi. Il materiale è stato trovato in un tablet sequestrato nell’abitazione che condivideva con altri stranieri nella Capitale.

Più informazioni su