RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Incidente metro A: donna morta caduta da banchina durante passaggio treno

Roma – E’ morta la persona rimasta incastrata, al momento del passaggio del treno, tra la banchina e i binari, alla stazione Lepanto della metro A di Roma. Si tratta di una donna dall’eta apparente tra i 30 e i 40 anni. Per capire se si sia trattato di un incidente o di un suicidio sono al vaglio le immagini delle telecamere e il racconto dei testimoni. Si attende anche l’arrivo del magistrato per tutti i rilievi del caso. Intanto, circolazione interrotta lungo la tratta tra San Giovanni e Battistini. Sono attivi i bus sostitutivi.

TRASPORTI. ROMA, DONNA MORTA SOTTO LA METRO E’ CADUTA DA BANCHINA
Roma – Un tragico incidente. E’ caduta infatti dalla banchina al momento dell’arrivo del treno la donna morta alla stazione Lepanto della metro A di Roma. Le immagini delle telecamere mostrerebbero infatti la 33enne di origini senegalesi perdere l’equilibrio. Avrebbe anche provato a risalire, ma senza riuscirci.
Il conducente del mezzo, interrogato, ha affermato di avere visto la donna all’ultimo e di non avere avuto il tempo di frenare. L’impatto e’ stato inevitabile. I soccorsi, immediatamente chiamati, hanno provato a salvarla, ma senza riuscirci. La vittima, infatti, e’ stata estratta morta. Sul posto sono intervenuti anche la Polizia e i Vigili del fuoco. La Procura di Roma comunque, come accade altre volte in questi casi, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.