Quantcast

Ingente bottino dentro ad auto rubata, quattro arresti

Più informazioni su

Roma – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto, con le accuse di ricettazione in concorso e resistenza Pubblico Ufficiale, 4 cittadini romeni, senza fissa dimora e con precedenti. Si tratta di due uomini, di 29 e 27 anni, e due donne, di 29 e 23 anni, notati in viale Castrense a bordo di un’autovettura risultata rubata.

I Carabinieri hanno intimato l’alt e i complici hanno cercato di abbandonare l’auto e di scappare a piedi colpendo uno dei militari durante l’apertura della portiera.

Bloccati i connazionali, i Carabinieri hanno perquisito il veicolo rinvenendo nel bagagliaio 4 grosse buste contenenti prodotti di cosmetica e profumi, per un valore complessivo di 5.000 euro, risultati la refurtiva di un furto avvenuto nella stessa mattinata presso un supermercato di piazza della Radio, e denunciato dal responsabile.

La merce è stata recuperata e riconsegnata all’attività commerciale mentre l’autovettura è stata restituita al proprietario. Degli arrestati, i due uomini sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza, mentre le donne sono state associate al carcere di Rebibbia, tutti in attesa del rito direttissimo. Lo scrive in una nota Comando Provinciale Carabinieri Roma. (Agenzia Dire)

Più informazioni su