Inseguimento Tiburtina, feriti dieci agenti

Roma – Sono 10 in totale i poliziotti rimasti feriti nell’inseguimento avvenuto questa notte su via Tiburtina all’altezza di Guidonia, alle porte di Roma. Gli agenti delle Volanti hanno riportato contusioni varie a causa degli scontri con la Mini Cooper guidata dal fuggitivo, arrestato a notte fonda all’altezza del Car, il Centro Agroalimentare.

L’uomo, un pluripregiudicato di 33 anni, che era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ha speronato 5 auto della Polizia per guadagnarsi la fuga. Una corsa che ha impegnato ben 6 volanti e costretto gli agenti a far fuoco sulle gomme della Mini per tentare di bloccarne la corsa. I reati di cui deve rispondere il 33enne sono: tentato omicidio, oltraggio, resitenza e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento dei beni dello Stato e guida sotto l’effetto di droga.