RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Madonnina Monte Mario compie gli anni: domani celebrazioni

Roma – Messa del Cardinale Angelo De Donatis, la banda, una corona di rose portata ai piedi della Madonnina, gastronomia e musica, sono gli ingredienti della festa della Madonnina, la statua di Maria “Salus populi romani”, che dal punto piu’ alto di Monte Mario guarda e benedice la Citta’. La “Madonnina”, la statua alta 9 metri che poggia su un piedistallo alto 18 metri, e’ uno dei simboli della storia recente di Roma.

Fu collocata sul colle di Monte Mario come compimento di un voto popolare, durante la Seconda Guerra mondiale, promosso dagli Orionini e incoraggiato da Pio XII, per il quale si raccolsero oltre un milione di firme dopo la Liberazione di Roma dall’occupazione nazifascista.

Gli eventi principali della Festa della Madonnina di sabato iniziano dal Centro Don Orione di Via della Camilluccia 112 con una breve processione fino al Piazzale della Madonnina, accompagnati dalla Banda Musicale Citta’ di Fiano Romano. La Messa, celebrata nel suggestivo scenario di verde del piazzale della Madonnina, e’ presieduta dal Cardinale Angelo De Donatis, Vicario di Papa Francesco per la Diocesi di Roma.

Al termine, e’ previsto l’atto di affidamento e l’omaggio floreale alla Madonna: una grande corona di fiori sara’ recata sulla torretta, alta 18 metri, ai piedi della Madonnina dorata di Monte Mario. La festa si prolunghera’ con la possibilita’ di gustare gastronomia casereccia, musica e lo scenario di Roma dall’alto.