RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Maltempo Roma, numerosi alberi caduti nella Capitale

Più informazioni su

Maltempo Roma – Le vittime piu’ numerose del grecale che sta soffiando forte da ieri su Roma sono stati gli alberi, i rami, i pali, le tegole e le antenne. Un albero si e’ schiantato sulle auto in sosta, senza provocare feriti, in zona San Giovanni e sono piu’ di 100 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco da stamani.

MALTEMPO ROMA, SITUAZIONE DIFFICILE IN TUTTO IL LAZIO

Maletempo Roma, numerosi alberi caduti nella Capitale

Maletempo Roma, numerosi alberi caduti nella Capitale

Drammatica la situazione ad Amatrice, dove continua a nevicare da ieri: un drone dei vigili del fuoco ha ripreso dall’alto le macerie del terremoto di agosto tutte imbiancate. Nel reatino le temperature sono gia’ sotto lo zero e cosi’ nel frusinate. Sempre ad Amatrice, comunica la Regione Lazio, “a causa della neve e del forte vento che si sono abbattuti la scorsa notte sui territori colpiti dal terremoto si e’ sgonfiata una delle dodici tende che compongono il Pass (Posto di Assistenza Socio sanitaria) di Amatrice della Regione Lazio. Protezione civile regionale e Asl di Rieti stanno lavorando al ripristino. Il servizio sanitario ai cittadini continua comunque senza interruzioni”. Anche a Sora e Cassino (Frosinone) violente raffiche di vento hanno creato diversi problemi intasando i centralini dei pompieri. A Fiumicino e’ stato annullato il tradizionale appuntamento con la Festa della Befana e molti alberi sono caduti, altri sono stati messi in sicurezza, tra cui una grossa palma.

MALTEMPO ROMA, EGUAGLIATO FREDDO RECORD DEL 1987

Da domani il vento, almeno nel Lazio, dovrebbe lasciare lo spazio a temperature ancora piu’ rigide: a Roma la colonnina di mercurio potrebbe arrivare a segnare anche i meno 5 gradi, eguagliando il record del 1987, venti anni fa. Il cielo continuera’ ad essere pulito e il clima secco. Domenica le temperature dovrebbero lentamente risalire, anche se, fanno sapere i metereologi, fara’ sempre freddo. Prosegue il potenziamento del Piano Freddo predisposto dal Campidoglio garantendo anche l’apertura durante la notte di diverse stazioni della metropolitana di Roma a partire da stasera. Le associazioni di volontariato assicureranno l’ascolto, la distribuzione di coperte e di generi di conforto, mentre la Sala Operativa Sociale di Roma Capitale sara’ presente per garantire passaggi notturni, eventuali servizi di accompagno, report informativi e – nel caso in cui fosse necessario – anche la distribuzione di ulteriori coperte. Ieri, a causa del forte vento, una donna e’ rimasta ferita dalla caduta di un grosso albero nei pressi del Luneur. Illeso il figlio che era con lei.

Più informazioni su