Quantcast

Maltempo: problemi a Roma e provincia con sottopassi allagati e alberi in carreggiata.

Roma – Numerosi problemi stamattina a Roma e Provincia a causa del violento nubifragio, preannunciato dal Dipartimento di Protezione Civile, che ha portato a diversi allagamenti, alberi crollati e rami in carreggiata, che inevitabilmente hanno portato a disagi per la circolazione.

Allagato il sottopasso di lungotevere in Sassia, altezza svincolo per Gregorio VII, stessa sorte per viale Castello della Magliana causa allagamento del sottopasso dell’autostrada Roma-Fiumicino.

Diversi problemi sono stati causati dai rami e dagli alberi crollati a causa del forte vento. LuceVerde ha segnalato infatti rallentamenti su via Salaria all’altezza di via della Marcigliana e su via Tiberina, con traffico congestionato in prossimità di via Toffa ad uscire da Roma.

Destino simile per la Provincia di Roma: a Colle Fiorito di Guidonia numerosi allagamenti in via dei Fiordalisi e via delle Gardenie, acqua anche su viale Roma, via Stoppani e via Trevi nel Lazio in zona Setteville Nord.

Altri allagamenti su via Palombarese, nel comune di Mentana, e a Tivoli, con un albero che si è spezzato in zona Villaggio Adriano e che ha danneggiato due auto in sosta. La strada è stata poi chiusa.

Problemi anche per la circolazione ferroviaria: come segnalato da RFIci sono stati rallentamenti sulla linea AV Roma-Firenze tra Settebagni e Roma Tiburtina, con ritardi fino a 10 minuti.