Manifestazione Circo Massimo, due condanne per scontri

Più informazioni su

Roma – Due condanne per gli scontri avvenuti il 6 giugno scorso al Circo Massimo di Roma nel corso della manifestazione indetta da Forza Nuova e gruppi ultras. Il tribunale capitolino ha inflitto 1 anno e due mesi a un 47enne di Velletri, e 10 mesi, pena sospesa, a un 27enne. I due, sono legati all’universo ultras della Roma e della Lazio. Nei loro confronti la procura contesta, a seconda delle posizioni, i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il primo in particolare e’ accusato di avere aggredito alcuni poliziotti, mentre il secondo e’ accusato di avere lanciato un sasso in direzione delle forze dell’ordine.

Più informazioni su