RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Marijuana, una pistola e munizioni: arrestati due conviventi

Più informazioni su

Roma – I Carabinieri hanno arrestato due persone per traffico illecito di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di arma da fuoco: i due, infatti, tenevano in casa una pistola, delle munizioni e della droga. Gli arrestati sono due conviventi: un romano 48enne e una polacca di 38 anni.

Durante il blitz nell’appartamento, i Carabinieri hanno trovato i due conviventi, ma sono rimasti insospettiti dall’odore acre, decidendo quindi di fare una perquisizione.

Durante il controllo sono stati ritrovati, nascosti in vasi e in buste di plastica, due chili di marijuana, una pistola semiautomatica calibro 9×21 modello beretta 98 e 68 munizioni. L’arma era detenuta illegalmente.

Nello scantinato è stata poi trovata una vera e propria coltivazione, con 35 piante di marijuana alte circa un metro e mezzo, lampade per l’illuminazione e il riscaldamento e ventilatori per l’areazione. Per la coppia sono stati disposti gli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima.

Più informazioni su