RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Medicina solidale: ambulatori aperti anche il 24 e 32 dicembre

Più informazioni su

Durante il periodo di Natale, in special modo in questi giorni in cui un’ondata di freddo è tornata a colpire Roma, l’associazione di Medicina Solidale terrà aperti i propri ambulatori per aiutare e sostenere le persone in stato di disagio economico, in particolare i senza fissa dimora, che più di tutti soffrono per questo abbassamento delle temperature.

Neve a Roma (Facebook)

Saranno quindi attivi tutti i giorni, compresi il 24 e il 31 dicembre, gli ambulatori di strada gestiti dall’associazione a Tor Bella Monaca, Tormarancia, piazza Caduti della Montagnola, nelle prossimità della casa di detenzione di Regina Coeli e anche sotto il colonnato di Piazza San Pietro. Da alcuni mesi, inoltre, l’Elemosineria Apostolica della Santa Sede ha messo a disposizione anche un camper-ambulanza per gli interventi in tutta Roma soprattutto in aree con una forte presenza di stabili occupati. Nel pomeriggio di oggi, i volontari di Medicina Solidale con il camper porteranno la propria assistenza nel quartiere Ponte Di Nona.

“Con l’arrivo delle basse temperature – dichiara Lucia Ercoli, direttore sanitario di Medicina Solidale – aumenta esponenzialmente il numero delle persone che si rivolgono ai nostri centri, sia per cercare cura ai loro problemi di salute, ma anche per cercare un riparo o un modo per riscaldarsi. Ci impegniamo, quindi, affinché queste persone trovino sempre aperte le porte dei nostri ambulatori, dove i nostri volontari faranno del loro meglio per aiutarli e per stare loro accanto in questo periodo di emergenza”.

Più informazioni su