RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

MIGRANTI | Oggi ne arrivano 358 al porto di Palermo

Più informazioni su

Sarà che sono disoccupati, oltre che migranti, forse per questo hanno festeggiato il primo maggio invece che cantando e ballando tentando il viaggio della speranza verso le coste italiane. E arrivano oggi. Sono 358 i profughi soccorsi nel canale di Sicilia, a bordo della nave della Marina militare Libera, che sbarcheranno oggi intorno a mezzogiorno al Molo Pontone del porto di Palermo.

Tra di loro 43 donne, una delle quali incinta, e 24 bambini di varie nazionalità: Mali, Ghana, Belize, Niger, Sudan ed anche Siria e Palestina.

La donna in stato di gravidanza verrà immediatamente trasferita a bordo di un’ambulanza nel reparto di Ostetricia dell’ospedale Ingrassia di Palermo.

La decisione di trasferire i profughi a Palermo è stata presa dal Ministero degli Interni, visto che a Pozzallo i centri di accoglienza sono pieni. Le operazioni di accoglienza dei migranti sono coordinate dalla prefettura, in collaborazione con l’Asp di Palermo, il 118, la Croce Rossa italiana la Protezione civile e le forze dell’ordine.

Più informazioni su