Quantcast

Minaccia passante con un coltello: denunciato

Roma – Un cittadino polacco di 61 anni, senza fissa dimora e con precedenti, è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri della Stazione Roma San Pietro. Le accuse a suo carico sono di minaccia, ricettazione e porto abusivo di arma atta ad offendere.

Un passante, mentre camminava in piazza Borgoncini Duca, era stato appena minacciato dall’uomo che brandiva un coltello in mano. L’uomo, un 50enne originario di Napoli, ha immediatamente segnalato l’accaduto al Nue 112 e in breve tempo, i Carabinieri sono arrivati sul posto trovando il 61enne poco lontano.

Nelle sue tasche i militari hanno rinvenuto due coltelli – lunghi rispettivamente 32 e 35 cm – che sono stati sequestrati. Nel corso della perquisizione, inoltre, nel portafogli del senza fissa dimora i Carabinieri hanno trovato i documenti di identità di un cittadino tedesco, dei quali non ha saputo giustificare il possesso. Tutto il materiale rinvenuto e’ stato sequestrato e il cittadino polacco deferito all’Autorità giudiziaria.