Quantcast

Monterotondo, spari contro avvocato dei vicini di casa

Roma – A Monterotondo i carabinieri hanno fermato un 76enne, reo di aver sparato quattro colpi di pistola ad altezza uomo contro l’avvocato difensore di un vicino di casa. La posizione dell’uomo ora è al vaglio degli inquirenti.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 15:30 di giovedì 24 ottobre, in strada, a Monterotondo Scalo. Nessun ferito, mentre è stata danneggiata la vetrina di un ufficio postale. L’arma, una Beretta calibro 7.65 detenuta illegalmente, è stata nascosta sotto un cespuglio e sequestrata dai carabinieri. Il 76enne rischia l’accusa di tentato omicidio.