RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

‘NDRANGHETA | Pericoloso latitante arrestato a Santo Domingo

Più informazioni su

Ogni tanto, o ogni poco, viene arrestato un latitante considerato uno dei cento più pericolosi, ma la classifica non cambia il numero, i più pericolosi sono sempre cento. Più ne arrestano e più altri latitanti, fino a quel momento considerati meno pericolosi, fanno un passo avanti nella carriera criminale.

La polizia ha arrestato a Santo Domingo Nicola Pignatelli, latitante della ‘ndrangheta inserito nell’elenco del Viminale dei 100 latitanti più pericolosi, ritenuto elemento di vertice della cosca Mazzaferro e legato alle famiglia Ursino ed Aquino.

Pignatelli, 43 anni, era latitante dal 2011 ed era ricercato per il 416 bis e reati di droga e deve scontare una condanna a 13 anni e 6 mesi.

Pignatelli è stato arrestato dagli uomini della Mobile di Reggio Calabria, da quelli del servizio centrale operativo e dall’Interpol.

Più informazioni su