RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Nettuno, due giovani rischiano di annegare

Più informazioni su

nettuno

Salvataggio in extremis di due giovani stranieri che oggi pomeriggio hanno rischiato di annegare davanti alla spiaggia della Lega Navale Italiana a Nettuno, sul litorale a sud di Roma. I ragazzi, dei quali non sono state rese note le generalità, presentavano segni di asfissia e sono stati portati al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti Anzio Nettuno dall’ambulanza del 118. «I due sono stati avvistati dal nostro bagnino Antonio Romano, che è stato aiutato dal suo collaboratore Fabio Sambucci e da un nostro socio anch’esso in possesso del brevetto di bagnino – spiega il presidente della Lega Navale, Angelo Annunziata – i due ragazzi, quando sono stati portati a riva erano in condizioni pessime, tanto che è stato avvertito il 118». «I bagnini – aggiunge Annunziata – ci hanno detto che al braccio di uno dei due giovani era attorcigliato un filo di nylon. Sul fondale infatti sono presenti molti fili di nylon da pesca».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.