RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Nuoro, “Furgone controllato via satellite” e i rapinatori rinunciano e scappano

Più informazioni su

Potenza delle nuove tecnologie e della loro evocazione in circostanze difficili che richiedono prontezza di spirito. Fallita rapina ad un furgone tabacchi questa mattina a Nuoro. Tre uomini, armati e con il viso coperto, hanno dato l’assalto ad un furgone di sigarette appena caricato e pronto per la distribuzione nelle tabaccherie del Nuorese, intorno alle 8 in via Monsignor Cogoni, proprio all’altezza del deposito tabacchi.

I tre addetti alla consegna delle sigarette stavano caricando la merce sul furgone, quando hanno visto spuntare i tre malviventi a piedi, a viso coperto e con una pistola in pugno. Sotto la minaccia della armi, hanno chiesto che venisse consegnato loro il furgone, ma i tre vigilantes non hanno ceduto e hanno invece avvisato i ladri del fatto che il furgone fosse dotato di sistema satellitare.

Ed è stata probabilmente la paura di essere individuati subito che ha fatto desistere i malviventi che, dopo un breve battibecco, sono scappati per le vie di Nuoro.

Immediate le ricerche dei banditi da parte della Squadra Mobile di Nuoro, guidata dal vice Questore aggiunto Fabrizio Mustaro, che in queste ore battono la città, ma soprattutto la zona di Mughina da cui i ladri potrebbero essere scappati verso le strade provinciali che portano ai paesi della Barbagia.

Più informazioni su