Nuovo furto in centro commerciale, due ragazze in manette

Roma – Ennesimo furto sventato in uno dei negozi piu’ in voga ospitato nel nuovo Centro Commerciale di via Laurentina. Due giovani ragazze romene di 25 e 26 anni, entrambe incensurate, sono state sorprese mentre tentavano di appropriarsi di merce varia per un valore complessivo di circa 400 euro.

I loro maldestri movimenti sono stati notati da uno degli addetti alla sicurezza del negozio che ha immediatamente dato l’allarme ai Carabinieri della Stazione Roma E.U.R., a cui le ladruncole sono state consegnate. La refurtiva e’ stata interamente recuperata mentre le due ragazze sono state denunciate a piede libero. Cosi’ in un comunicato il Comando Provinciale Carabinieri Roma.