RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Oltre 30 le probabili vittime del finto chef

Più informazioni su

Roma – Oltre trenta ragazze, tutte giovani studentesse universitarie. Questo il numero delle vittime che avrebbe avvicinato il 23enne arrestato oggi su richiesta della Procura di Roma, per violenza sessuale e stalking. Il dato emerge dall’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip. Nell’atto si fa riferimento al fatto che su istagram erano stati creati due gruppi (Spotted Sapienza e Spotted Roma Tre) in cui le studentesse avevano “caricato le foto dell’arrestato e pubblicato le sue generalita’” con l’obiettivo di “raccogliere le testimonianze delle ragazze che hanno vissuto esperienze simili”, cosi’ da “allertare altre giovani”. Una denunciante, in particolare, ha raccontato che nel solo gruppo Spotted Roma Tre “al 18 novembre erano presenti racconti di almeno 30 ragazze che riferivano di aver subito molestie”. Molte vittime non hanno pero’ denunciato quanto accaduto all’autorita’ giudiziaria.

Più informazioni su