Quantcast

Omicidio clochard a Trastevere, senzatetto condannato a 16 anni

Roma – Sedici anni di reclusione, questa la condanna del tribunale di Roma nei confronti del cittadino romeno, senza fissa dimora, accusato dell’omicidio di un connazionale avvenuto il 9 luglio 2018 a largo Roberti, nella zona di Trastevere a Roma, non lontano dal ministero dell’Istruzione. Nei confronti dell’uomo il pm Alessia Miele aveva chiesto una condanna a ventuno anni di carcere. L’omicidio era maturato nell’ambito di una serie di liti tra clochard della zona.