RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Operazione dei Carabinieri a Roma, due arresti e una denuncia

Più informazioni su

CRONACA DI ROMA – Da questa mattina i Carabinieri della compagnia Roma Casilina, con la collaborazione di squadre della compagnia di intervento operativo dell’ottavo reggimento Carabinieri Lazio e di due unita’ cinofile, hanno portato a termine un servizio di controllo straordinario nei quartieri di Tor Pignattara, Quadraro e Cinecitta’, con posti di controllo e perquisizioni.

L’attivita’, analogamente ad altri dispositivi straordinari sinora gia’ messi in campo dall’Arma in varie parti sensibili della Capitale, e’ stata finalizzata a contrastare ogni forma di illecito, con particolare riguardo al controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, alla ricerca di armi e di droga, alla prevenzione di reati contro la persona ed il patrimonio, al recupero di mezzi rubati.

Il bilancio dell’operazione dei Carabinieri della Capitale e’ di due persone arrestate e di un’altra denunciata a piede libero. Nel contesto dell’attivita’ sono state complessivamente identificate 111 persone e controllate oltre 80 autovetture. Sono state anche recuperate 3 moto rubate. Trentacinque le verifiche effettuate a persone costrette a misure restrittive della liberta’ personale. Sono stati circa 550 i grammi di marijuana sequestrati. A finire in manette sono stati due cittadini stranieri, uno del Senegal e uno del Gambia, entrambi 20enni e nella Capitale senza fissa dimora, arrestati per detenzione di marijuana.

I due sono stati fermati dai Carabinieri, in via Prenestina, e a seguito del controllo sono stati trovati in possesso di un involucro contenente appunto 550 grammi di marijuana. I due poi, al fine di evitare le manette, hanno anche tentato di aggredire i militari ma sono stati subito bloccati ed arrestati, dovranno rispondere di detenzione di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. La denuncia, invece, e’ scattata per un italiano di 17 anni, sorpreso alla guida di un motociclo senza aver mai conseguito la relativa patente di guida. Complessivamente sono state 6 le contravvenzioni elevate in violazione del codice della strada.

Più informazioni su