RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ostia, scuola Pierpaolo Pasolini: stanca di continui soprusi si difende con un coltello

Più informazioni su

Un caso di bullismo si è consumato questa mattina davanti l’istituto professionale Pierpaolo Pasolini a Ostia. Un banale litigio avvenuto in classe una decina di giorni fa tra R.C. 16enne di origini romene ma residente a Roma e S.I. romana di 17 anni, entrambe iscritte presso il citato istituto scolastico, è sfociato questa mattina in un’aggressione in strada dinanzi gli occhi sbigottiti di altri ragazzi che si accingevano ad entrare in classe. Nel corso della violenta lite, R.C. ha estratto dalla borsa un coltello a serramanico che ha puntato poi alla sua rivale. Qualcuno ha chiamato il 112 informando i carabinieri di ciò che stava accadendo. In pochi attimi è intervenuta una pattuglia della locale Stazione, i carabinieri hanno ascoltato i testimoni e cercato di far luce sulla vicenda. La giovane è stata perquisita e trovata in possesso del coltello che è stato sequestrato, successivamente è stata denunciata alla Procura Minorile, con l’accusa di porto di oggetti atti ad offendere. Dinanzi ai militari, la ragazza è scoppiata in lacrime riferendo che il gesto è scaturito dai continui soprusi che è costretta a subire dall’altra ragazza. I carabinieri stanno ora indagando per verificare si tratta di un caso isolato oppure esteso ad altri minori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.