RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Palestrina e Zagarolo, domenica 22 evacuazione per disinnesco ordigno Guerra

Più informazioni su

Roma – Domenica 22 settembre i residenti dei Comuni di Palestrina e Zagarolo verranno evacuati per permettere le operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico, risalente alla II Guerra Mondiale, trovato in un terreno agricolo nei giorni scorsi. Il 16 settembre è stata firmata dal Prefetto l’ordinanza nella quale sono indicati orari delle operazioni e strade interessate all’evacuazione. Le operazioni inizieranno alle 7:30, quando si insedierà la struttura di coordinamento e si posizioneranno le Forze dell’Ordine per evacuare la zona. Alle 8:30 inizierà ufficialmente l’operazione di evacuazione per circa 5000 residenti e verranno chiuse al traffico, sia veicolare che pedonale, diverse strade. Terminate le operazioni di allertamento ed evacuazione della popolazione, attraverso una sirena verrà segnalato l’obbligo di evacuare completamente le zone interessate dal disinnesco. A mezzogiorno scatterà il divieto di sorvolo dell’area in cui avrà luogo l’operazione e inizierà il despolettamento. Il disarmo dell’ordigno è previsto per le 14: “termine presumibile della fase di despolettamento e riapertura del traffico, sia veicolare che pedonale”.

Strade evacuate a Palestrina 
Via della Muracciola (tutta) – Via di Boccapiana (tutta) – Via San Pietro (tutta) – Via Formalemura (tutta) –
Via Casale Sant’Antonio (tutta) – Via Prenestina Nuova
(ASTRAL), dal civico n°42 al n°120, dal civico n°181 al
n°353 – Via Colle dell’Oro (tutta) – Via Colle Mezzarone, dal civico n°6 al n°24 e dal civico n°9 al n°35 – Via di
Mezzarone (tutta) – Via Folcarotonda, dal civico n°2 al
n°34 e dal civico n°1 al n°21/a – Via Colle Cardella (tutta)
– Via Valvarina (tutta) – Via Colle Silvano, dal civico n°1 al
n°9/A e dal civico n°2 al n°14/bis – Via Colle Girello, dal
civico n°105 al n°119 e dal civico n°96 al n°98 – Via degli
Olmi (Città Metropolitana), dal civico n°1 al civico n°75/A
e dal civico n°2 al civico n°62 – Via della Sterpara (tutta)
– Via Valle Fredda (tutta) – Via Santa Teresa (tutta)

Strade evacuate a Zagarolo 
Via Colle Lungo 1a
strada (tutta) – Via Colle Lungo 2a
strada (tutta) – Via Colle Lungo 3a
strada (tutta) – Via Colle
Palombara, numeri civici lato dispari dal n°1 al n°27 e
lato pari dal civico n°2 fino a fronte del n°27 – Via Colle
Labirinto (tutta) – Via Alain Danièlou (tutta) – Via Colle Casette (tutta) – Via della Servicola, tutti i civici lato
dispari – Via Colle dei Frati (tutta, escluso il tratto del
distretto scolastico) – Viale Ungheria, numeri civici lato
dispari dal n°81 al civico n°109 e lato pari dal civico n°104
al n°150 – Via Zagarolese (tutta) – Via Colle Barco, dal
civico n°24 al civico 2/B – Via Sergio Leone (tutta) – Via
Pietro Germi (tutta) – Via Roberto Rossellini (tutta) – Via
Pier Paolo Pasolini (tutta) – Via Vittorio De Sica, dal civico lato dispari n°3/B fino a intersezione Via Pasolini e
dal lato pari dal Ristorante “Diavoli della Brace” fino a
incrocio Via Pasolini – Via del Cinema, civici lato dispari
dal n°23 e lato pari dal n°22 fino alla fine – Via Prenestina Nuova SR155, civici lato dispari dall’incrocio Via Gabinova all’incrocio Via Colle Lungo 2a
strada e lato pari
dall’incrocio cimitero al n°98 (fino a Palestrina) – Corso
Giuseppe Garibaldi, dal civico n°103 al n°131.

Attività prevendite anti sciacallaggio.

La Prefettura di Roma comunica inoltre che durante il periodo di evacuazione, sul territorio sarà garantita la presenza sia della Questura che delle Forze dell’Ordine, in funzione anti sciacallaggio nelle aree comprese nella zona rossa.

Numero Unico per informazioni

I due Comuni stanno inoltre predisponendo un numero telefonico unico da chiamare per avere ulteriori informazioni o per fare domande.

Più informazioni su