RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Piazza Mancini, rissa tra ubriachi

Più informazioni su

È stato necessario l’intervento della polizia, avvertita da una telefonata al 113, per sedare una rissa tra tre uomini di origine filippina scoppiata ieri all’ora di pranzo a piazza Mancini, a Roma. All’arrivo degli agenti, uno è riuscito a scappare mentre gli altri due sono stati bloccati. Al G.F.G.P., 32enne, ubriaco e con evidenti escoriazioni e contusioni, è stata tolta la cintura che stava usando come arma, anche in direzione degli agenti. G.F.C.P., vent’anni, fratello del 32enne, era ugualmente ubriaco e ferito. Entrambi hanno continuato a dimenarsi e ad aggredire il personale intervenuto, danneggiando inoltre l’auto di servizio con calci. Accompagnati in commissariato, sono stati arrestati per rissa aggravata, danneggiamento aggravato e lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.