Quantcast

Ponte Sisto, cade spinto da due persone: ricerche in corso

Roma – Non è stata una caduta accidentale. Due persone sono attualmente ricercate perchè accusate di aver spinto giù da Ponte Sisto a Roma, stanotte alle 3 circa, un cittadino marocchino di 30 anni facendolo cadere su un pilastro del ponte.

A chiarire i contorni di quello che inizialmente sembrava un banale incidente è stata la vittima che dal letto di ospedale ha raccontato ai Carabinieri della Compagnia di Trastevere come è andata: con quelle due persone aveva avuto una lite nei giorni scorsi per motivi da chiarire, poi stanotte il nuovo incontro.

Mentre era seduto sul parapetto di Ponte Sisto la lite è degenerata ed è arrivata la spinta che lo ha fatto cadere nel vuoto. Il 30enne è ricoverato per fratture multiple nella zona lombare, la sua prognosi è di 40 giorni. Non è in pericolo di vita. I Carabinieri sono sulle tracce dei due aggressori.