RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Preso a calci e pugni per rapinarlo è successo a Monteverde

Più informazioni su

Lo hanno preso a calci e pugni, tentando di rapinarlo. E’ successo nel quartiere Monteverde, a Roma, e due 19enni romani sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile con l’accusa di tentata rapina e lesioni personali. L’episodio e’ accaduto la scorsa notte.

La pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, e’ stata avvicinata da un 34enne straniero, che ha raccontato ai carabinieri di aver appena subi’to un’aggressione e ha indicato i due giovani, in fuga a piedi per le vie limitrofe, che avevano tentato di rapinarlo. Sono scattate le ricerche in zona e grazie alla descrizione fornita dalla vittima, i militari sono riusciti a rintracciare i rapinatori, gia’ noti alle forze dell’ordine, che si trovavano in via Francesco Maidalchini, poco distante.

Entrambi sono stati arrestati e trovati in possesso di due cellulari di sospetta provenienza. La vittima, medicata presso l’ospedale San Camillo ne avra’ per tre giorni per contusioni al volto e alla caviglia. Gli arrestati, invece, saranno processati con il rito direttissimo.

Più informazioni su