Procura apre fascicolo dopo minacce a quotidiano ‘Repubblica’

Più informazioni su

Roma – La Procura della Repubblica di Roma indaga sulle minacce ricevute dalla redazione del quotidiano ‘la Repubblica’. Il fascicolo fa riferimento alle intimidazioni e alle buste con contenuto sospetto indirizzate a Eugenio Scalfari e al direttore Carlo Verdelli spedite, in alcuni casi, da indirizzi esteri. Nel fascicolo, anche l’allarme bomba scattato dopo una telefonata anonima, lo scorso 15 gennaio nella redazione di viale Cristoforo Colombo, a Roma. I reati ipotizzati sono quelli di minacce e procurato allarme. A coordinare l’indagine, affidate alla Digos, e’ il sostituto procuratore Sergio Colaiocco.

Più informazioni su