RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Prostituzione: GSSU Roma Capitale, arrestato pregiudicato che gestiva racket di 15 ragazze

Più informazioni su

Colpito anche commercio abusivo: sequestrati nel 1° trimestre 45.530 pezzi

 

Questa notte il Gruppo di Sicurezza Sociale Urbana della Polizia locale di Roma Capitale, guidato da Maurizio Maggi,  ha arrestato in zona Massimina un pregiudicato di 65 anni che controllava il racket della prostituzione tra via Aurelia e via Marconi. L’operazione è scattata grazie alle denunce delle 15 ragazze che erano state costrette a prostituirsi dall’uomo, di nazionalità italiana, che due anni fa aveva già subito una condanna per aver esercitato abusivamente la professione di dentista, come documentato dal Tg1.

La cattura è avvenuta al termine di otto mesi di  intercettazioni, pedinamenti e appostamenti. All’uomo sono stati contestati i reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e resistenza a pubblico ufficiale. L’arresto rientra nella capillare rete di indagini condotte dal Gssu nel primo trimestre del 2012 a contrasto dello sfruttamento della prostituzione e contro la contraffazione e l’abusivismo commerciale.

A partire dal centro storico il Gssu ha infatti scoperto 604 violazioni della legge 114 del 98 per il contrasto al commercio ambulante abusivo, per un totale di 19.525 pezzi posti sotto sequestro, insieme a 47 violazioni della legge contro l’immissione sul mercato di merce con marchio contraffatto, per 731 pezzi sequestrati.

Nelle altre zone dove si concentra il commercio ambulante, viale dell’Università, Policlinico Umberto Primo, Cola di Rienzo, piazza Bologna, via Ravenna, viale America, piazzale Flaminio, via Giustiniano Imperatore, metro Rebibbia, metro Ponte Mammolo, sono state elevate 192 multe per 26.005 pezzi sottoposti a sequestro amministrativo, oltre a 19 violazioni per immissione sul mercato di merce con marchio contraffatto e 604 pezzi sottoposti a sequestro penale.

Infine, i controlli anti prostituzione effettuati in via Salaria, via Tiburtina, viale Palmiro Togliatti, viale Marconi, via CristoforoColombo, viale Umberto Tupini, via delle Testuggini, via Ardeatina, via Laurentina, via Aurelia, e le aree limitrofe, hanno portato a2.138 multe a carico delle prostitute e a 382 verbali elevati contro i clienti occasionali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.