RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Quartiere Appio, lite tra i tre ragazzi a colpi di coltello

Più informazioni su

Aveva da poco terminato il suo turno di servizio presso il Commissariato San Giovanni e a bordo della propria autovettura stava rincasando quando ha udito delle grida di aiuto. Ieri sera in una via del quartiere Appio il poliziotto ha notato un ragazzo che stava correndo. Dietro di lui due giovani armati di un coltello che lo stavano inseguendo cercando di raggiungerlo. L’agente ha segnalato quanto stava accadendo alla Sala Operativa della Questura, inseguendo i due sconosciuti. Dopo alcuni metri l’agente ha deciso di intervenire, riuscendo non senza difficoltà a bloccare i due. In breve tempo sono giunti sul posto anche gli uomini delle Volanti e dei Commissariati Appio e San Giovanni, che hanno poi accompagnato negli uffici di Polizia i due aggressori, la vittima e altre due ragazze coinvolte nella vicenda, tutti cittadini rumeni. Secondo quanto ricostruito negli uffici del Commissariato San Giovanni la lite tra i tre ragazzi sarebbe avvenuta per motivi di gelosia per le due giovani. All’inizio erano volate parole grosse ma ad un tratto uno dei due ha estratto un coltello colpendo ad una coscia la vittima che è poi fuggita in cerca di aiuto. Al termine degli accertamenti i due aggressori, fratelli di 22 e 17 anni, con precedenti per furto il primo e per rapina impropria il secondo, sono stati denunciati in stato di libertà per lesioni aggravate e porto abusivo di arma da taglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.