Quantcast

Questura Roma: false notizie su blocchi a caselli

Roma – La Questura di Roma fa sapere che sono destituite di ogni fondamento le parole del ristoratore fiorentino Mohamed El Hawi del movimento Ioapro che in un video, anticipando la manifestazione di oggi pomeriggio in centro a Roma, su Facebook ha dichiarato: “Ci stanno bloccando a tutti i caselli, i pullman e le auto. Ci sono migliaia e migliaia di poliziotti che ci stanno seguendo”. Nessun riscontro della Questura, al momento anche sulla presenza di “7.000 persone gia’ a Roma”, come dichiarato su Facebook dallo stesso ristoratore.