Ragazza con problemi psichici scomparsa: si cerca nel Tevere

Più informazioni su

    I sommozzatori della polizia stanno scandagliando stamani il tratto di Tevere tra lungotevere Dante e ponte Marconi, a Roma, nell’ipotesi che possa trovarsi lì il corpo di Laura Baglioni, la 32enne con problemi psichici scomparsa il 12 dicembre scorso dall’ospedale Sant’Eugenio, dove era ricoverata. È quanto viene riferito dalla questura. Alle ricerche della giovane prendono parte la polizia fluviale e i subacquei del Centro specializzato della polizia di Stato di La Spezia. Baglioni è scomparsa dal reparto psichiatrico dell’ospedale romano dove era in cura. Il primario di psichiatria del Sant’Eugenio è stato sospeso dall’azienda per presunte negligenze del personale nella custodia della ragazza.

    Più informazioni su