RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Raggi: inaccettabile pietre d’inciampo trafugate a rione Monti

Roma – Nella notte a Roma venti pietre d’inciampo dedicate alla famiglia Di Consiglio di via della Madonna dei Monti 82, nel rione Monti, sono state divelte e fatte sparire.

A denunciarlo l’Associazione Arte in Memoria che dal 2010 si occupa dell’installazione delle pietre nella Capitale. Le pietre rubate erano state installate il 9 gennaio del 2012.

“E’ un furto inaccettabile – ha commentato la sindaca di Roma, Virginia Raggi- Un gesto che condanno con forza e profonda indignazione. Le pietre d’inciampo sono realizzate in Memoria dei cittadini ebrei deportati nei campi di concentramento. La Memoria esige rispetto”.