RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Retata a Cassino: finiscono in manette 11 persone, anche membri clan Morelli-Spada

Roma – E’ in corso dalle prime ore della mattinata una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone. Undici persone, alcune delle quali appartenenti alla famiglia Morelli-Spada del quartiere popolare “San Bartolomeo” di Cassino, sono state arrestate perche’ ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, usura ed estorsione.

È in corso anche l’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo, emesso sempre dal Gip del Tribunale di Roma a carico degli indagati ed i sequestri riguardano: tre alloggi di proprieta’ dell’ATER, un locale adibito a circolo ricreativo, tre terreni e due ville, per un valore complessivo di stimabile intorno al milione di euro.