RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ricercato dal 2015, arrestato dopo aver esibito documento falso

Roma – “I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino albanese di 54 anni, con precedenti, che ha cercato di eludere il controllo esibendo un passaporto contraffatto, riportanti le generalita’ di un’altra persona, in quanto ricercato dal mese di novembre del 2015”, cosi’ in una nota.

“Nello specifico, i Carabinieri hanno fermato il 54enne in Piazza Ragusa, per un normale controllo, ma nel tentativo di eludere le verifiche alla banca dati, l’uomo ha esibito il documento d’identita’ rilasciato da autorita’ albanesi.

I Carabinieri insospettiti dal comportamento del 54enne, hanno approfondito il controllo sul documento che, dopo essere stato esaminato, prima con la ‘speciale’ torcia a luce ultravioletta e successivamente con il sistema applicativo ‘Smartfad’, in dotazione ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, e’ risultato falso”.

“Inoltre sulla vera identita’ dell’uomo, gravava un ordine di custodia in carcere di 9 anni, emesso dal Tribunale di Napoli nel 2015, per il reato di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Il documento e’ stato sequestrato e l’uomo arrestato e’ stato portato nel carcere di Rebibbia”, conclude il comunicato.