Quantcast

Roma: 3 feriti crollo scala mobile non sono in pericolo di vita

Roma – I tre feriti ricoverati al Policlinico Umberto I e rimasti coinvolti nel crollo della scala mobile della metro A alla stazione Repubblica, “sono in condizioni emodinamiche stabili e non sono in pericolo di vita”. Lo comunica, in una nota, il nosocomio capitolino.

Il primo, un 33enne, e’ ricoverato nel reparto di Chirurgia d’urgenza dopo essere stato sottoposto a un intervento chiurgico urgente di controllo dell’emostasi e ricostruzione muscolo-cutanea. Ha frattura alle ossa nasali ed escoriazioni multiple.

Il secondo, un 37enne, e’ ricoverato in Terapia intensiva dopo un intervento chirurgico di rivascolarizzazione di un arto e di ricostruzione dei tessuti molli e fissazione esterna delle fratture.

Il terzo, un 27enne, e’ ricoverata nel reparto di Chirurgia d’urgenza dopo essere stata sottoposta a intervento chirugico di revisione-sutura e pulizia delle ferite dopo aver subito una frattura composta di malleolo peroneale.