RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: a San Basilio controlli Carabinieri, arresti e denunce

Roma – Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro e quelli del Nucleo Radiomobile di Roma, coadiuvati da personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Roma e del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria, hanno eseguito un servizio di controllo straordinario nel quartiere di San Basilio. Cinque persone sono state arrestate e altre 3 denunciate a piede libero e sequestrate oltre cento di dosi di droga e denaro contante.

In manette sono finiti un 27enne romano, trovato in possesso di una decina di dosi di cocaina e un 58enne romano che, nonostante fosse sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, e’ stato sorpreso, senza autorizzazione, al di fuori del proprio domicilio. I Carabinieri hanno anche arrestato tre pusher, un 42enne romano, un 38enne albanese e un 63enne romano, tutti con precedenti, sorpresi a spacciare dosi di cocaina e hashish in via Corinaldo.

Le successive perquisizioni nelle abitazioni dei tre arrestati, poco distanti, hanno permesso ai Carabinieri di rinvenire un altro centinaio di dosi di cocaina e oltre 5.000 euro in contanti, ritenuti provento delle attivita’ illecite.

I militari hanno poi denunciato un 32enne romano per la violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale a cui e’ sottoposto, un 21enne romano per evasione dagli arresti domiciliari perche’ trovato fuori dalla sua abitazione senza preventiva autorizzazione e una 30enne romana, titolare di un bar e tavola calda in via Raffaele Piria, per avere installato nel locale un sistema di videosorveglianza senza autorizzazione.

Cosi’ in un comunicato il Comando provinciale Carabinieri Roma.